::  Login Atleti
 Username 
 Password 
ti manca la Password?
  Vai al sito ufficiale della Squadra Italiana
   ::    News    
gara 3D fivizzano sperimentale
   
autocertificazione fitarco
   
Elenco dei Candidati pe ril rinno..
   
Convocazione Assemblea Ordinaria/..
   
Assemblea Ordinaria 2018
   
Leggi tutte le news...  
Torrey Smith Jersey
Martellus Bennett Jersey
Sylvester Williams Jersey
Coby Fleener Jersey
Tony Dorsett Jersey
Ryan Mathews Jersey
Jason Pierre-Paul Jersey
Bryce Petty Jersey
Calvin Johnson Jersey
Nick Perry Jersey
Charles Johnson Jersey
Tom Brady Jersey
Marcus Allen Jersey
Steve Smith Jersey
DeAngelo Hall Jersey
Drew Brees Jersey
Richard Sherman Jersey
Maurkice Pouncey Jersey
Brian Cushing
Adrian Peterson Jersey
 
   << indietro
 
   ::    News    
15 Settembre 2010
49° Camp. Italiano targa

LA COMPAGNIA Arcieri Città di Pescia-Brandani Gift Group rispetta i pronostici, e torna dalla trasferta di Alessandria per i 49° Campionati Italiani Tiro alla Targa all’aperto con due titoli in più in bacheca. La pattuglia pesciatina era composta dagli specialisti del Compound Sergio Pagni, Herian Boccali e Marco Del Ministro, e dal vicecampione italiano di tiro di campagna con l’arco Olimpico, Federico Gargari. In gara anche la compagna di Pagni, Pia Carmen Lionetti, fra le favorite nel ranking dell’Olimpico femminile. Sia Pagni che la squadra hanno conquistato il titolo italiano nella categoria Seniores, accedendo alla finale Assoluta. Per il montecatinese, facile la qualificazione alla finalissima: superati Claudio Capovilla (5-1), Fabio Girardi (6-2) e Luigi Di Michele (7-1), per portare a casa il secondo oro personale avrebbe dovuto superare l’ostacolo Antonio Tosco. I due hanno dato vita ad un bel duello, al termine del quale, e solo dopo una freccia di spareggio, si è imposto il piemontese. Argento anche per la squadra, che dopo aver eliminato gli Arcieri delle Alpi si è dovuta arrendere al Sentiero Selvaggio di Venaria Reale. Buona la prova di Gargari, che dopo aver conquistato l’accesso alla finale Assoluta ha battuto (4-2) negli ottavi Oscar De Pellegrin (Arcieri del Piave), per essere superato nei quarti per soli due punti di scarto dal trentino Lorenzo Giori (Kappa Kosmos Rovereto), che nella finalissima sarà battuto dall’olimpionico Marco Galiazzo. Ottimo sesto, alla fine, il rappresentante della CdP. Buono anche il percorso di Lionetti, vicecampione italiana sia fra i Seniores che Assoluta. Il presidente Marco Centini, oltre ad aver parole di elogio per i protagonisti di giornata, non dimentica di ringraziare chi ha contribuito a raggiungere questo risultato. “Giovanni Carrubo ha dato grande prova di spirito di squadra- ha detto –centrando con Del Ministro e Boccali la qualificazione ad una gara cui sapeva che non avrebbe partecipato, chiuso dal detentore della Coppa del Mondo di specialità”.
Emanuele Cutsodontis
 
Copyright 2006
Compagnia Arcieri Città di Pescia
Webmaster
Home Page Società Atleti Gallery Area
Riservata